Notizie Locali

Fermo pesca, Montanatiello:”Problema vergognoso e già denunciato. Ora mozione in Consiglio”

today12 Novembre 2023 72 5

Sfondo
share close

“Il fermo pesca è uno strumento importante per la rivitalizzazione dei mari. Ma non può ricadere sulle spalle dei pescatori, costretti a fermarsi, a rimanere senza lavoro e per giunta ad attendere anni per ricevere i dovuti pagamenti”.

La presa di posizione, alla luce delle proteste in atto per i ritardi dei pagamenti delle indennità legate al fermo pesca 2022, è del consigliere regionale del PD Veneto, Jonatan Montanariello.

“Già da tempo denunciamo questo stato di paralisi ed è irritante pensare agli esponenti della destra che si occupano del settore ittico e alle loro sviolinate nei confronti di un governo che si sta invece dimostrando disattento di fronte a questa ingiustizia. Le indennità devono essere liquidate di mese in mese, in modo immediato e continuo. Presenteremo una mozione in Consiglio per smuovere questa inerzia che è anche regionale e per fare un pressing istituzionale su Roma”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%