Notizie dal Veneto

Dalla Regione mezzo milione per recupero e smaltimento rifiuti abbandonati

today18 Novembre 2023 34 9

Sfondo
share close

Saranno i Comuni di Schio, Cornuda, Chioggia, Cinto Caomaggiore, Colognola ai Colli, Mira, Bolzano Vicentino, San Michele al Tagliamento, Rotzo e Casale di Scodosia a beneficiare dei contributi per interventi di recupero e smaltimento di rifiuti abbandonati con ripristino delle aree interessate.

Questo il risultato della graduatoria emersa a seguito del bando che era stato promosso lo scorso mese dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente Gianpaolo Bottacin, per interventi relativi ad aree sia di proprietà pubblica che private, qualora l’ente pubblico intervenga in sostituzione e in danno del soggetto obbligato inadempiente nei casi in cui l’evento di abbandono sia stato accertato dall’autorità competente.

“Si tratta di un importante opportunità – spiega l’assessore – per la quale avevamo messo a disposizione mezzo milione di euro, con contributi singoli fino a 80mila euro, che oltre a risolvere problematiche ambientali aiuteranno certamente anche le casse dei Comuni beneficiari, che senza questo sostegno avrebbero comunque dovuto agire con proprie risorse”.

“Ancora una volta focalizziamo i nostri sforzi sulla delicata ma assolutamente importante tematica dei rifiuti – conclude Bottacin -. Un lavoro che da tempo portiamo avanti con estrema attenzione e che, non a caso, ci vede in testa alle classifiche nazionali di settore per virtuosità”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%