Notizie Locali

La tassa di soggiorno aumenta del 50%, contrarie le categorie

today25 Novembre 2023 88 3 5

Sfondo
share close

L’amministrazione comunale ha deciso di aumentare la tassa di soggiorno del 50%. Un aumento che si sarebbe reso necessario a seguito ‘dell’aumento esponenziale del flusso turistico’ che avrebbe così comportato aumenti ai costi dei servizi erogati dalla macchina comunale.

L’integrazione inizialmente sarebbe dovuta essere del 100%, ma che dopo i colloqui con le associazioni di categoria si è attestata al 50%.

L’aumento si tradurrà per i clienti degli alberghi ad una stella a 1,5€ a persona a notte, quelli a due stelle passeranno a 1,8€, i tre stelle a 1,95€, i 4 a 2,25 ed i 5 a 3€. I campeggi ed i villaggi ad 1 e 2 stelle pagheranno una imposta che partirà dai 0,75€ mentre agriturismo, affittacamere e B&B pagheranno 1,5€ a notte a persona.

L’Associazione Albergatori si è detta ‘non contro a priori di questa iniziativa” ma chiede garanzie sull’utilizzo di questi soldi che, da regolamento, vanno utilizzati per migliorare l’accoglienza in città, promozione turistica, verde pubblico, musei.

“Quello che sorprende è che venire a Chioggia costerà di più di Jesolo, ma tale aumento sarà giustificato perché avremo piú eventi e manifestazioni di loro?” afferma il consigliere del M5S Daniele Stecco.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%