Notizie dal Veneto

Trasporto pubblico, Baldin:”Ok al biglietto unico regionale”

today1 Dicembre 2023 112 3 5

Sfondo
share close

“Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato il mio emendamento al Documento di Economia e Finanza Regionale per introdurre, finalmente, il biglietto unico regionale anche in Veneto. Arriviamo dopo l’Emilia Romagna, il Piemonte, la Toscana e anche la Campania: in ogni caso, meglio tardi che mai”. Così Erika Baldin, capogruppo in Consiglio regionale del MoVimento 5 Stelle, all’indomani dell’approvazione del DEFR 2024-2026 al quale aveva presentato una manovra emendativa composta da sessantacinque proposte.

“Poche le proposte accettate dalla maggioranza, – aggiunge Baldin – ancora una volta chiusa al dialogo. Dispiace che non siano stati accogli gli emendamenti che prevedevano delle agevolazioni per gli studenti come avviene in altre regioni. Tra gli emendamenti approvati, quello relativo all’integrazione e all’intermodalità dei servizi di trasporto pubblico. Per migliorare il servizio offerto ai cittadini occorre garantire un effettivo diritto alla mobilità, incentivando il ricorso al trasporto pubblico locale e ferroviario. Ecco perché il biglietto unico rappresenta un obiettivo strategico: l’intermodalità va sostenuta con gli strumenti adeguati”.

“Sono anni che Zaia ne parla, senza però crederci davvero. Attualmente in Veneto esiste solo la smart card Unica di Trenitalia, che ‘unica’ non è, visto che consente soltanto l’acquisto dei biglietti Trenitalia e Dolomiti Bus. Lo scorso anno, è partita una sperimentazione sull’asse Venezia-Verona, con offerte dedicate specialmente ai turisti. Il biglietto unico, invece, dev’essere pensato per tutti gli utenti del trasporto pubblico: i turisti, certo, ma anche i pendolari e gli studenti. Ma soprattutto va esteso su tutto il territorio regionale. Per questo, l’approvazione del mio emendamento rappresenta un importante passo avanti verso una mobilità più efficiente, democratica e sostenibile”, conclude Erika Baldin.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%