Notizie Sportive

Tutto pronto in Alta Badia per la Coppa del Mondo di sci

today15 Dicembre 2023 20 2

Sfondo
share close

Il cancelletto di partenza è ormai montato e si è in trepida attesa delle ore 10.00 di domenica 17 dicembre per vedere i migliori atleti al mondo sfidarsi sulla pista Gran Risa. La seconda manche ha invece inizio alle ore 13.30. La gara nella stessa disciplina, sempre valida per la classifica di Coppa del Mondo, verrà replicata lunedì 18 dicembre, sempre alla stessa ora.
Il Comitato Organizzatore, con a capo Andy Varallo, anno dopo anno si impegna per garantire gare impeccabili e costanti migliorie. Durante la primavera e l’estate 2023 si è lavorato ininterrottamente per apportare miglioramenti alla zona della partenza, che vedrà uno spazio ampliato, di modo da garantire agli operatori e agli atleti un sistema di lavoro facilitato e più efficiente.

Grazie alle aree hospitality, anche questa edizione si svolgerà all’insegna dello sport e del lifestyle. Gli appassionati di questa disciplina sportiva potranno, infatti, sostenere i propri beniamini dal vivo, sulle tribune al parterre, oppure dalle tre aree hospitality (la Leitner VIP Lounge, con all’interno i lampadari targati Faustig e i prodotti alimentari di Foppa, la Red Bull Energy Lounge e il Gran Risa Chalet, che darà spazio a Oakley, Forst e Movimënt), pronte ad accogliere i numerosi fan. I biglietti per assistere alle gare sono in vendita, fino ad esaurimento, online sul sito www.skiworldcup.it, oppure direttamente in zona arrivo nei giorni delle gare.

Il pubblico presente al gigante di domenica 17 dicembre avrà la possibilità di assistere tra le due manches al sorvolo della PAN Frecce Tricolori, nonché all’intrattenimento musicale da parte del violinista rinomato a livello nazionale ed internazionale, Andrea Casta. Quest’ultimo allieterà l’attesa tra una manche e l’altra, anche lunedì 18 dicembre.
Chi non ha la possibilità di seguire gli atleti direttamente dalla zona arrivo, può tifare per loro da casa, grazie alla trasmissione delle gare in mondovisione.

Ai primi tre classificati verranno consegnati anche quest’anno i trofei realizzati dall’artista Daniele Basso, autore della scultura GIGANT, installata alla partenza della pista Gran Risa per i 30 anni della manifestazione. Il trofeo di quest’anno vuole essere un inno al connubio tra sport e natura. Durante la premiazione i vincitori verranno omaggiati con le bollicine della Cantina Drusian, un ottimo modo per festeggiare il podio.

Lunedì, 18 dicembre gli impianti di risalita dell’altipiano dell’Alta Badia, aprono i battenti già all’alba per dare vita a SunRisa, con la possibilità per sciatori di vedere sorgere il sole a 2000m e di sciare su piste ancora vergini. In abbinata si può assaporare una ricca colazione, a base di prodotti genuini e salutari, presso i rifugi Club Moritzino, Ütia I Tablá, Ütia de Bioch, Ütia Piz Arlara e Ütia Las Vegas. I vari piatti proposti, sono stati creati con il supporto della nutrizionista Elena Casiraghi e contengono gli ingredienti fondamentali per una colazione corretta.

Curiosità e approfondimenti sulle gare di Coppa del Mondo dell’Alta Badia, possono essere trovati all’interno del MGZN+ (Magazine Plus). La rivista online, dedicata interamente alle gare sulla pista Gran Risa è in grado di catturare l’attenzione del lettore, che oltre a leggere gli articoli, ha la possibilità di approfondire i contenuti letti, attraverso video, slide-show di immagini, oppure facendo acquisti online, grazie all’e-shop button.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%