Notizie Sportive

Il Circolo Nautico Chioggia premia i suoi campioni e rinnova il direttivo

today29 Dicembre 2023 34 6

Sfondo
share close

17 dicembre giorno di Assemblea e di premiazioni per il Circolo Nautico Chioggia. Il Presidente Corrado Perini nell’introduzione della giornata ha ricordato l’ottimo piazzamento della scuola vela del CNC nella graduatoria nazionale stilata dalla FIV, ha elogiato il lavoro degli Istruttori (per il 2023 Nicole Santinato, Riccardo Chiereghin, Raffaella Polello, Veronica Luppi e Sandro Bighin), ha chiamato sul palco a raccogliere l’applauso della platea i componenti le squadre agonistiche giovanili ricordando gli ottimi risultati della stagione, in particolare i 5 atleti selezionati per i Campionati Italiani Giovanili e i 3 atleti sul podio dei vari Campionati Zonali nelle classi Optimist e ILCA.

Dopo avere trasmesso ai soci il saluto di Stefania Lando del Panathlon di Chioggia e di Matteo Perini delegato CONI, il Presidente ha lasciato il microfono al Consigliere Regionale Marco Dolfin che ha avuto parole di elogio per l’attività del Circolo confermando anche per il 2023 il sostegno della Regione al progetto Chioggiavela. Subito dopo il Presidente ha chiesto all’assemblea di anticipare il punto dell’Odg che prevedeva la proclamazione di soci onorari introducendo il Comandante di Porto Alessio Palmisano da settembre in carica presso la Capitaneria di Chioggia.

Le premiazioni hanno quindi raggiunto il momento topico con la premiazione dei campioni sociali dell’Open, OCA GIALLA, KIWI II, ARI BADA, ATHENA e GIADA con un saluto particolare all’Ufo 22 OCA GIALLA che dopo quasi un decennio di importanti risultati e dopo essere stato artefice dell’assegnazione a Chioggia di un Campionato Italiano della Classe nel 2017, lascerà Chioggia con destinazione Lago di Garda. Ancora, Trofeo Pugno a Pietro Trevisan miglior atleta del CNC nella Selezione Zonale Optimist di Chioggia, Trofeo Chiereghin a Tom e Teo Stahl per il loro brillante Campionato Europeo nella Classe Snipe a Gargnano, riconoscimento a Silvio Sambo, campione italiano Meteor con l’imbarcazione ENGY e a Nicola Zennaro, campione mondiale Swan 42 con l’imbarcazione MELA; grande chiusura con il premio alla “barca dell’anno” 2023 assegnato a IDRIL di Riccardo Lovato e con il premio all’”Atleta dell’anno” 2023 assegnato a Stefano Pistore armatore e prodiere del Meteor ENGY campione nazionale 2023 nelle acque di Chioggia; il Trofeo del Presidente Angelo Carlo Perini è stato consegnato da Annarosa Perini, in assenza di Pistore, ai timonieri dei Meteor ANEMOS e ASIATYCO che con ENGY sempre in occasione del Campionato Italiano di Chioggia, hanno conquistato il Trofeo Locatelli per la migliore flotta.

La giornata è proseguita con l’Assemblea straordinaria che ha approvato l’adeguamento statutario indispensabile per mantenere l’iscrizione al Registro delle associazioni dilettantistiche con i relativi benefici di legge. Successivamente l’Assemblea ordinaria ha approvato i bilanci consuntivo e preventivo, le nuove quote sociali e ha votato per l’elezione del Presidente e del Consiglio Direttivo per il biennio 2024/2025; il Presidente Corrado Perini è stato rieletto con un Consiglio Direttivo parzialmente rinnovato che sarà composto da Alessandro Di Francesco, Oscar Nalesso, Sandra Zaninello, Fausto Zennaro, Roberto Ballarin, Oriella Nordio, Giulia Sambo, Michele Bellemo.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%