Dalla città metropolitana

Carnevale di Venezia: È un weekend da tutto esaurito

today4 Febbraio 2024 27

Sfondo
share close

Tante maschere, al punto che le sfilate hanno registrato per ogni slot il “tutto esaurito”. E poi giocolieri, magia e comicità, la commedia dell’arte e le danze storiche sul palco di Piazza San Marco. Mentre nel cuore di Mestre, in laguna e nelle municipalità impazzava il Venice Carnival Street Show, capace di incantare un pubblico di tutte le età (che riprenderà poi il suo cartellone di appuntamenti da giovedì 8 a martedì 13 febbraio), sulle acque del Canal Grande si è tenuta la tradizionale Regata de Carneval su mascarete a due remi, a cura dell’Associazione SetteMari, su mascarete a due remi con l’equipaggio misto uomo e donna in maschera.

Domenica piena di divertimento per il Carnevale di Venezia “Ad Oriente. Il mirabolante viaggio di Marco Polo”, che quest’anno celebra i 700 anni dalla morte del grande mercante e viaggiatore veneziano. Nei campi di Venezia e nel cuore e nelle vie di Mestre gli spettacoli di strada hanno saputo attirare un vasto pubblico, in Piazza San Marco si sono alternate le danze popolari ai tempi di Marco Polo con l’Associazione La Farandola, le danze storiche dell’associazione Amici del Carnevale e le danze storiche delle Maschere di Mario.

Domani appuntamento con il Carnevale della Cultura all’Ateneo Veneto, alle ore 17.30 con “Chi ha paura del lupo?” che andrà a investigare quali erano le paure di Marco Polo durante le sue esplorazioni, cosa aveva imparato da bambino quando ascoltava i racconti e le favole per affrontare i pericoli per scoprire insieme ai bambini, con l’aiuto della musica e due simpatici attori, come affrontare il buio, l’ignoto, la paura stessa.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%