Notizie Locali

Crociere: Il Comune apre all’ipotesi approdo in rada

today19 Marzo 2024 74

Sfondo
share close

Mauro Armelao, Sindaco di Chioggia, interviene sulle possibili opportunità future dello scalo chioggiotto per le compagnie di navigazione: “Leggo con apprensione gli articoli di stampa di questi giorni che riguardano la crocieristica a Venezia. Senza voler entrare nel merito delle crociere  veneziane, mi sento di intervenire sull’argomento evidenziando che come città di Chioggia saremmo ben lieti di ospitare anche nuove compagnie di navigazione al nostro porto dei Saloni. Ovviamente parliamo di navi rispettose  delle dimensioni massime previste per i nostri fondali.
Mi rivolgo anche alla MSC che, nel caso abbia delle navi di dimensioni più ridotte, può pensare anche a Chioggia come scalo, così come la Norwegian Cruise Line a la Royal Caribbean. Un ringraziamento va comunque alla Viking che per prima ha creduto nella nostra città e nel nostro porto e, a ruota, ad Azamara e a Ritz Carlton Yacht Collection, tutte compagnie che ospitiamo con grande soddisfazione per noi e per loro.
Inoltre aggiungo che su questo tema nei prossimi giorni chiederò di incontrare anche la Capitaneria di porto di Chioggia per proseguire il lavoro già iniziato sulla fattibilità di un ormeggio in rada in piena sicurezza, con imbarco e sbarco  dei passeggeri in visita. Questa per la nostra città può essere una buona soluzione per navi di dimensioni un po’ più grandi e che quindi non possono attraccare al porto ma che potrebbero ugualmente fare tappa da noi per visitare il nostro meraviglioso territorio. Resta una questione ancora aperta e alla quale tengo particolarmente e cioè il potenziamento del personale impiegato all’ufficio Polizia di Frontiera di Chioggia che ora può contare solo su due unità”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%