Dalla città metropolitana

Visita del Papa a Venezia: l’ordinanza che stabilisce le misure a tutela della viabilità

today24 Aprile 2024 71

Sfondo
share close

Il Comando generale della Polizia locale ha emanato un’ordinanza che dispone misure a tutela della viabilità a Venezia in occasione della visita di Papa Francesco prevista per domenica 28 aprile.

Nello specifico, a partire dalle ore 00:05 alle ore 14:00 di domenica 28 aprile e comunque fino a cessate esigenze, per ragioni di ordine e sicurezza pubblica, è interdetto a chiunque quanto segue:

  • l’accesso in Campo della Salute e punta della Dogana da Calle S. Gregorio, Rio Terà dei Catecumeni, Calle dello Squero e Fondamenta de la Dogana a la Salute;
  • l’accesso in Piazza San Marco, Piazzetta San Marco, Piazzetta dei Leoncini fino a Ramo che va in Canonica, Marzaria de l’Orologio, Calle del Selvadego, Bocca de Piazza, Calle larga dell’Ascension, Calle 2^ de l’Ascension, Riva degli Schiavoni tra Calle de le Razze e Piazzetta San Marco, Giardini Reali fino al ponte dell’Accademia dei Pittori e F.ta del Foteghetto.

L’accesso sarà consentito esclusivamente attraverso i varchi alle persone che si sono
precedentemente accreditate e solamente per le zone e i settori indicati nel titolo di accesso.

Nella stessa giornata a partire dalle ore 00:05 alle ore 14:00 e comunque fino a cessate esigenze saranno inoltre sospese:

  • tutte le attività di commercio su area pubblica, di pittore e di fotografo ambulante che insistono in Piazza e Piazzetta San Marco, Molo, Riva degli Schiavoni fino al ponte del Vin, Giardini ex Reali e Fondamenta del Fonteghetto;
  • i plateatici presenti in Piazza e Piazzetta San Marco, Piazzetta dei Leoncini, Calle de la Canonica, Molo e Calle de le Razze.

Gli esercizi commerciali ed i pubblici esercizi presenti all’interno dell’area interdetta non potranno iniziare l’attività prima delle ore 14:00, ovvero fino a cessate esigenze, del 28 aprile.

I soli pubblici esercizi presenti in Piazza e Piazzetta San Marco sono autorizzati a rimanere aperti esclusivamente per le persone accreditate all’evento.

Scritto da: Redazione

Rate it

Post simili


0%