Venezia, ruba un vaporetto e tenta la fuga: Arrestato dai Carabinieri un 29enne

Written by on 16 dicembre 2018

I Carabinieri del Nucleo Natanti del Comando Provinciale di Venezia, la scorsa notte verso le 02:30, allertati dalla richiesta di intervento fatta al numero di Pronto Intervento 112 dal Comandante di un Vaporetto ACTV, accorrevano presso gli ormeggi aziendali del Lido – Santa Maria Elisabetta dove un giovane veneziano aveva disormeggiato un vaporetto e si preparava alla navigazione.

I militari, raggiunto il comandante del mezzo navale aziendale, hanno valutato la situazione e unitamente ad altro personale dell’ACTV nel frattempo accorso, hanno accostato il Vaporetto che, poco distante dalla fondamenta, ancora in situazione di deriva, era ormai prossimo ad intraprendere la navigazione per destinazione ignota non appena sarebbe stato in grado di accedere alla cabina di comando che risultava chiusa. L’improvvisato comandante, un giovane cameriere veneziano di 29 anni, residente al Lido di Venezia, veniva quindi bloccato ponendo fine ai suoi propositi di emulare i Comandanti ACTV.

Con l’ausilio di altro vaporetto, il personale aziendale provvedeva al recupero del mezzo navale precedentemente sottratto, per il successivo ormeggio. Nessun ferito, nessun danno al vaporetto ma inevitabili le conseguenze di legge per l’autore del gesto che, condotto presso il Comando Provinciale Carabinieri di San Zaccaria per i necessari accertamenti, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato e usurpazione del comando di nave.


Current track

Title

Artist

Background