Notizie Locali

Eccellenze metropolitane: A Palazzo Ducale premiato Renzo Cremona

today26 Aprile 2023 96

Sfondo
share close

Si è svolta oggi 25 aprile, Festa della Liberazione e del patrono di Venezia, la quinta edizione del “Premio San Marco” in Sala del Maggior Consiglio, a Palazzo Ducale. L’appuntamento è voluto dall’Amministrazione comunale per onorare quei cittadini o quegli enti che hanno saputo portare prestigio alla Città di Venezia e a tutto il territorio metropolitano con opere concrete nelle scienze e nelle arti, nell’industria o nell’artigianato, nel lavoro, lo sport, la scuola, la sicurezza o con iniziative di carattere sociale, assistenziale, filantropico.

Ad aprire la manifestazione le note del Coro del Teatro La Fenice, diretto dal Maestro Alfonso Caiani, che si è esibito con l’aria “Esultiamo! Letizia ne inondi” tratto dall’Ernani di Giuseppe Verdi.

Tra i premiati anche Renzo Cremona, “creatore e conduttore di reading, recital e incontri, vincitore di premi importanti, Renzo Cremona da oltre 10 anni è impegnato nella promozione della lingua di Chioggia. Ha appena pubblicato la prima grammatica descrittiva del dialetto chioggiotto, un lavoro che si può definire unico nel panorama culturale della città, consacrandolo a vero e proprio ambasciatore della propria lingua locale”.

Il sindaco Brugnaro ha infine voluto consegnare quattro premi alla carriera a personalità che hanno portato il nome di Venezia nel mondo o che hanno lavorato con grande professionalità in città: alla campionessa mondiale di nuoto Federica Pellegrini, all’attrice e presentatrice Mara Venier, all’ex prefetto Vittorio Zappalorto e al musicista e cantautore Pino Donaggio. Al termine della cerimonia, che si è conclusa con l’Inno di San Marco, a tutte le donne è stato consegnato il tradizionale bòcolo.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%