Dalla città metropolitana

Dolfin (Lega – LV): “I valori della gente di mare aprono la Mostra del Cinema di Venezia”

today30 Agosto 2023 74

Sfondo
share close

“Accogliamo con gioia e orgoglio l’apertura di Venezia80, la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che avviene con il film ‘Comandante’, una pellicola per noi particolarmente significativa. Il film di Edoardo De Angelis che apre la kermesse racconta la storia di Salvatore Todaro, leggendario eroe dei mari, chioggiotto d’adozione, comandante del sommergibile Cappellini della Regia Marina, che salvò i 26 naufraghi belgi, per sbarcarli nel porto sicuro più vicino”. Così Marco Dolfin, consigliere regionale dell’Intergruppo Lega – Liga Veneta e Capo dipartimento Pesca del partito in Veneto.

“Todaro è un eroe dei nostri luoghi, trascorse tutta la sua giovinezza a Chioggia, fino al suo ingresso in Accademia navale a Livorno nel 1923, allievo di vascello nella prima classe. Con la famiglia viveva a Sottomarina. Todaro ebbe contatti con i nostri pescatori, da loro imparò non solo la vita e le regole del mare, ma anche la solidarietà che unisce la gente del mare. Oggi il nome di Salvatore Todaro, eroe forse dimenticato della Seconda Guerra Mondiale, viene conosciuto dal pubblico grazie alla pellicola di Edoardo De Angelis che ha inaugurato oggi la Mostra del Cinema del Venezia 2023. Nel film – prosegue Dolfin – si racconta la straordinaria vita del comandante siciliano, chioggiotto d’adozione, della Regia Marina, interpretato al cinema da Francesco Favino. Salvatore Todaro, messinese, classe 1908, morto in combattimento nel dicembre 1942, è uno degli eroi italiani che più dovremmo ricordare, soprattutto oggi, visto che il Mediterraneo è spesso frontiera e purtroppo luogo di morte per molti esseri umani. Nel film – evidenzia il consigliere – si assiste al senso del dovere e all’eroismo di questo comandante nel salvare vite in mare. Sono proprio questi i nostri valori, accogliamo con grande gioia e soddisfazione questo film. Proprio in questi giorni la Marina Militare e in particolare la sezione ANMI di Chioggia ‘Gruppo Ammiraglio De Bei’ organizza l’evento 7MARI a Chioggia, anche con la presenza del sommergibile Romei, per valorizzare la capitale della pesca d’Italia e la gente di mare con cui è cresciuto e si è formato Todaro”, conclude Marco Dolfin.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%